Elastic Dreams, LA RINASCENTE Milano

Elastic Dreams
martedì 11 maggio 2010 alle ore 17.30
lunedì 17 maggio 2010 alle ore 20.30
La Rinascente – Milano

-

ELASTIC DREAMS è una mostra evento realizzata presso La Rinascente di Milano per celebrare 30 anni di successi comuni firmati La Perla e la fibra LYCRA®. Attraverso suggestive foto, l’esposizione racconta l’evoluzione del beachwear e fa rivivere le straordinarie creazioni rese possibili da questo fortunato incontro.

Un racconto di femminilità e innovazione sotto il sole attraverso una galleria di scatti d’autore La Perla Beachwear dal 1980 al 2010 realizzate da grandi fotografi di moda tra cui Michel Comte, Marino Parisotto, Nadir, Michelangelo di Battista e Solve Sunsbo.

Per una settimana il department store milanese sarà animato da un allestimento speciale creato dall’architetto Silvio De Ponte che coinvolgerà le vetrine e la zona centrale del piano terra fino al corner La Perla del 5° piano.

La collezione La Perla Beachwear dalla sua nascita si colloca in equilibrio tra la sfera privata dell’underwear La Perla, con cui condivide il “know how del corpo”, e la sfera pubblica della moda che mette il corpo in relazione con la società.
I costumi La Perla diventano sogni sotto il sole perché portano al massimo livello questa dimensione fashion valorizzando la femminilità di ogni donna. La fibra LYCRA® è l’ingrediente di valore con cui sono realizzati questi sogni, il “filo magico” che diventa chiave di accesso a infinite possibilità di styling.

Divenuta celebre per la sua straordinaria elasticità, la fibra LYCRA® con il suo avvento ha introdotto i concetti di comfort, vestibilità e libertà di movimento, in tutti i settori dell’abbigliamento, primo fra tutti il bagno. In una parola ha contribuito a creare il modo di vestire contemporaneo.

Ma il marchio della fibra LYCRA® non identifica solo una fibra elastica. È molto di più. Sinonimo di qualità e innovazione, la fibra LYCRA® è nota e apprezzata dalle consumatrici di tutto il mondo.

È grazie all’intensa collaborazione con il marchio della fibra LYCRA® e all’impiego delle sue continue evoluzioni all’avanguardia messe a punto da INVISTA che i designer La Perla hanno potuto realizzare costumi da bagno con le lavorazioni e le tecniche proprie del mondo della couture: elementi tridimensionali, drappeggi, intrecci, ricami, intagli.

L’allure sartoriale acquisisce la dimensione dell’elasticità, il sogno diventa elastico, morbido, avvolgente.
L’esempio più eclatante è dato dal “soutache” che rappresenta una delle lavorazioni cult del mondo La Perla Beachwear, un sofisticato intreccio di fettucce di tessuto elasticizzato con la fibra LYCRA® che in ogni collezione traccia arabeschi e giochi di linee sempre nuovi.

Oggi INVISTA, con la fibra Xtra Life LYCRA®, firma l’ultima frontiera della ricerca per i costumi da bagno. L’ultima evoluzione della fibra a marchio LYCRA® ha permesso così che queste creazioni fossero non solo possibili ma anche dotate di performance eccezionali quali comfort, vestibilità, mantenimento della forma, superiore resistenza a cloro e ai raggi UV.

Una nuova tappa importante del rapporto tra La Perla e il brand della fibra LYCRA® che, dopo 30 anni è sempre più vivo e ricco di “sogni elastici” ad alto tasso di creatività ed emozione.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

SensoReal. Salone del Mobile 2010

De Ponte Studio | DPSA+D by Silvio De Ponte Architect in collaborazione con LA PERLA
presentano

SensoReal
dal 14 al 19 aprile ore 10.00 – 21.00
13 aprile press preview ore 15.00 –  19.00
Inaugurazione (su invito) 14 aprile ore 20.00 – 24.00
Showroom La Perla – SuperstudioPiù, Via Tortona 27 Milano

-

Silvio De Ponte, giunge alla 49° edizione del Salone Internazionale del Mobile, presentando un progetto di architettura sensoriale dove materia, luce, suoni e profumi diventano stimoli capaci di modificare lo spazio percettivo. Il progetto SensoReal si inserisce armoniosamente nel contesto sensuale dello showroom La Perla che diventa parte integrante di questo scenario emotivo.
Una combinazione di forme, superfici e colori dà vita a un paesaggio urbano dove non c’è limite tra architettura, spazio e design. Un ambiente privo di durezze e spigoli, uno spazio elastico, dinamico, dove la luce diventa materiale fisico-tangibile.
Il visitatore potrà immergersi nelle diverse aree interagendo con le superfici luminescenti e con sistemi di sedute innovativi rappresentati da piani orizzontali su cui sedersi a diversi livelli di altezza, piccoli anfratti dove rannicchiarsi, ambienti orizzontali su cui salire, superfici di appoggio e luoghi ibridi in cui incontrarsi e scambiarsi esperienze diverse.

Verranno create ambientazioni in cui design – corpo – materia – acqua e natura si integrano secondo un concetto di eco-sostenibilità dell’ambiente artificiale.

Lo scenario che si presenta agli occhi dei visitatori è un habitat “soft” e  leggero dove é possibile muoversi in equilibrio tra estetica e tecnologia.

All’ interno dello spazio espositivo verranno presentate alcune creazioni La Perla  reinterpretate in ottica design che attraverso questo processo creativo assumono un nuovo senso e una nuova funzione. Partendo dalla forma archetipica della sedia nascono nuovi concetti di sedute, le Bustier Chair, dove lo schienale diventa protagonista assimilando alcuni scenografici corpetti della collezione La Perla. Nuova vita anche per il reggicalze di metallo traforato, uno dei pezzi più scenografici della collezione La Perla Black Label, che diventerà una suggestiva panca vis-à-vis.

In collaborazione con
La Perla, Ar-thema Internationale e Abet Laminati, Architettura Sonora,  Alrox, Delta Group, Euphon, Evostone, Facchinetti Group, Giovanetti Collezioni, Guglielmi Rubinetterie,  Mms, Oikos Fragrances,  Refin Ceramiche, Sitem, Tabu, Technogym, Vema, Verde Profilo.

Design
Silvio De Ponte | DPSA+D
con Andrea Intorrella, Carla Colpas, Barbara Forzinetti e Marco Vincenzi

Press Office
La Perla, Paola Ruffo – email paola.ruffo@laperla.com tel +39 02 4223329
DPSA+D Studio, Raffaella Fargion – email press@depontestudio.com tel +39 347 9050062

Scarica il Comunicato Stampa
SensoReal | Comunicato Stampa

-

De Ponte Studio | DPSA+D by Silvio De Ponte Architect in collaboration with LA PERLA
presents

SensoReal
from April 14th to 19th
April 13th press preview from 15.00 to 19.00
Opening (by invitation) April 14th from 20.00 to 24.00
April 14th – 19th exhibition opened from 10.00 to 21.00
Showroom La Perla – SuperstudioPiu’, Via Tortona 27 Milano

Silvio De Ponte joins the 49th edition of Salone Internazionale del Mobile, presenting a project of sensorial architecture where matter, light, sound and scent turn into stimulus capable of altering the perceptive space. The SensoReal project harmoniously integrates into the sensual context of La Perla’s showroom, becoming an integral part of this emotional scenery.
A combination of shapes, surfaces and colors gives life to a urban landscape where there is no limit between architecture, space and design. An environment devoid of hardness and edges, an elastic space, dynamic, where light becomes physical/tangible matter.
The visitor will be able to submerge into the different areas interacting with the luminescent surfaces and with the innovative seating system represented by horizontal plans in which it is possible to sit in different height levels, small hideouts where one can huddle up, horizontal environments to climb over, supporting surfaces and hybrid places to meet up and exchange different experiences.
Settings will be created in which design – body – matter – water and nature integrate each other according to an eco-sustainable concept of the artificial environment.
The scenery that presents itself to the eyes of the visitors is a “soft” and light habitat where it is possible to move in balance between aesthetic and technology.
Inside the exhibition area some of La Perla’s creations will be presented reinterpreted by a new design perspective and through this creative process will adopt a new meaning and a new function. Starting from the archetypal shape of a chair, new seating concepts are created, the Bustier Chairs, in which the backrest becomes protagonist incorporating some of the scenographic corsages from La Perla’s collection. New life also for the metallic fretworked garter belt, one of the most scenographic pieces from La Perla’s Black Label collection, which will become a suggestive vis-à-vis bench.

In collaboration with
La Perla, Ar-thema International e Abet Laminati, Architettura Sonora, Alrox, Delta Group, Euphon, Evostone, Facchinetti Group, Giovanetti Collezioni, Guglielmi Rubinetterie, Mms, Oikos Fragrances, Refin Ceramiche, Sitem, Tabu, Technogym, Vema, Verde Profilo.

Design
Silvio De Ponte | DPSA+D
con Andrea Intorrella, Carla Colpas, Barbara Forzinetti e Marco Vincenzi

Press Office
La Perla, Paola Ruffo – email paola.ruffo@laperla.com tel +39 02 4223329
DPSA+D Studio, Raffaella Fargion – email press@depontestudio.com tel +39 347 9050062

Download Press Release
SensoReal | Press Release

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin

SUN Salone Internazionale dell’Esterno

SUN Salone Internazionale dell’Esterno
Rimini Fiera, 27° Salone Internazionale dell’Esterno
dal 8 al 10 ottobre 2009
Progetto by Silvio De Ponte | DPSA+D con la collaborazione Marco Vincenzi

-

DA NIDO A GUSCIO. Illuminare all’aria aperta

Il progetto
Il focus dell’attività di quest’anno si concentra sullo studio e la progettazione di corpi illuminanti per esterno, dotati di caratteristiche importanti quali la sostenibilità e l’uso di fonti energetiche rinnovabili.
Illuminazioni che possano avere anche una seconda funzione di arredo.

Partecipanti
10 designer ad invito, ciascuno affiancato da una azienda.

Tema
L’illuminazione per esterno con le seguenti caratteristiche:
Materiali sostenibili
Uso di fonti energetiche rinnovabili
Design che si integri con l’ambiente circostante

Mostra
In occasione della prossima edizione del Sun di Rimini, verranno esposti i prototipi realizzati dai designer in collaborazione con le aziende. La mostra permetterà di ambientare ciascun progetto all’interno di una scenografia realistica, disponendo all’interno dello spazio case prefabbricate e case da giardino prefabbricate attorno alle quali troveranno spazio i singoli prototipi. Questa contestualizzazione permetterà di apprezzare e valorizzare in modo più immediato ciascuna realizzazione.

DA NIDO A GUSCIO. Il progetto nel dettaglio

Questa iniziativa nasce dalla volontà di stimolare la progettazione in ambiti particolari  e spesso trascurati dell’arredo per esterni.
Alla prima edizione a concorso, basata su tavole di progetto e portata a termine in occasione di Sun 2007, è seguita dall’edizione 2008 una formula ad invito che permettesse ai designer non solo di pensare ad un prodotto innovativo, ma anche di entrare già nella fase di prototipazione grazie alla collaborazione diretta con le aziende.
Dopo il focus sull’arredo per esterni dedicato agli spazi collettivi, per l’edizione 2009 si vuole porre l’accento sull’illuminazione degli spazi esterni, siano essi privati o pubblici.

Aumenta infatti il desiderio di usufruire dello spazio all’aperto anche in orari serali, in situazioni conviviali o intime, e questo richiede una illuminazione adeguata non solo dal punto di vista estetico e formale, ma anche dal punto di vista dei contenuti tecnologici e della sostenibilità.
I designer e le aziende coinvolti nell’iniziativa sono invitati a sviluppare un prototipo che risponda a queste caratteristiche:

illuminazione a basso consumo energetico
sfruttamento delle risorse energetiche naturali
uso di materiali riciclabili
alta resistenza alle intemperie
trasformazione attraverso l’uso di luci diverse (per situazioni intime o conviviali) o attraverso una doppia funzione (affiancando l’illuminazione ad un altro uso)
facile installazione e manutenzione.

L’iniziativa vedrà lavorare 10 designer invitati da Ottagono – Sun a realizzare un progetto di iluminazione per esterni che soddisfi le richieste incluse nella presentazione. Sarà compito del designer identificare un’azienda con cui portare avanti il progetto studiato e realizzare un prototipo da presentare in occasione della manifestazione fieristica.

Press Office
DPSA+D | Raffaella Fargion press@depontestudio.com +39 347 9050062

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin